CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

Le scuole si attivano per la Giornata Mondiale dell'Acqua

00117 coverIn occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua, sono tante le scuole che organizzeranno iniziative per celebrare il bene più prezioso, grazie alla partecipazione attiva di studenti, insegnanti e genitori: perché il diritto all'acqua ha bisogno dell'impegno concreto di tutti!

A Sassari, grazie a insegnanti e genitori attivi, le classi prime della scuola primaria Sandro Pertini del V Circolo Didattico scopriranno il valore dell'accesso universale all'acqua potabile attraverso le fiabe di Acqua Bell'Acqua, avvicinandosi con suoni e immagini agli interventi di ACRA in Senegal, che sostengono direttamente nell'ambito della campagna l'Acqua è Vita.

A Pavia, le scuole primarie del progetto "Acqua: azzera lo spreco!", promosso da ACRA e dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia si stanno impegnando per ridurre i consumi idrici dei propri istituti. Con il patrocinio del Comune di Pavia e in collaborazione con il CREA, ACRA realizzerà il 21 e il 22 marzo laboratori di teatro–immagine nella scuola primaria Maestri del 2° Circolo Didattico e nella scuola primaria Carducci del 1° Circolo Didattico, coinvolgendo 100 bambini: il linguaggio del Teatro dell'Oppresso faciliterà la riflessione e la ricerca di soluzioni sul tema dell'acqua come diritto umano.

In provincia di Milano e Monza e Brianza, gli studenti coinvolti nella 5^ edizione del progetto "Acqua Bene Comune – Water citizen: acqua e cittadinanza attiva" sensibilizzeranno i loro coetanei con iniziative e azioni mirate:

A Melzo (MI), gli studenti del liceo Giordano Bruno coinvolgeranno le classi prime in una presentazione sullo stato delle falde acquifere in Lombardia, grazie ai dati forniti da ARPA su specifici casi di inquinamento. I ragazzi del liceo Majorana di Rho (MI) hanno personalizzato i materiali promozionali delle Nazioni Unite per la Giornata Mondiale dell'Acqua, dedicati al tema della cooperazione, e li diffonderanno capillarmente in tutte le classi.

All'IIS Giuseppe Torno di Castano Primo studenti e insegnanti saranno invece sensibilizzati con poster e cartelloni affissi negli spazi comuni del plesso scolastico, mentre al Liceo Vico di Corsico la 1^B distribuirà questionari sul tema dell'acqua a tutte le altre classi (i lavori delle scuole partecipanti alle passate edizioni del progetto sono disponibili sulla piattaforma www.scuoleacqua-abc.it e la pagina facebook "scuoleacqua-abc.it", insieme a materiali, news, eventi e segnalazioni sul mondo dell'acqua).

Ancora una volta, le scuole dimostrano di poter essere laboratorio di cittadinanza attiva, integrando pienamente i temi dell'Educazione alla Cittadinanza Mondiale nella didattica quotidiana con creatività ed entusiasmo!

Sara Marazzini, ACRA