CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

l'energia è donna

 

ico ambiente internasenfem 3Sviluppo sociale ed economico delle donne tramite energie rinnovabili in Casamance, Senegal - DESFERS

 

DOVE

Senegal, Regioni di Ziguinchor, Sédhiou e Kolda

 

DURATA

5 anni

 

 

CONTESTO

Questo progetto è parte di un programma più ampio “Donne ed Energia Sostenibile”, guidato da Plan International Spagna in Mali, Niger e Senegal grazie al co-finaziamento della Commissione Europea. ACRA è responsabile delle attività nella regione di Casamance in Senegal.
Nelle zone rurali del Sahel, il contributo della donna alla vita economica della famiglia e della comunità è essenziale ma limitato dal basso livello di istruzione e dalla scarsità di conoscenze nella gestione del reddito. Il progetto intende creare opportunità lavorative e sviluppare le capacità imprenditoriali femminili nel settore delle energie rinnovabili, dando quindi alle donne l’opportunità di emanciparsi e migliorare la propria posizione nella vita sociale.


 

OBIETTIVI

Il progetto agevola l’accesso delle donne alle piccole e medie imprese nel settore dell’energia rinnovabile attraverso:

  • Rafforzamento delle competenze professionali delle donne, in particolare, abilità tecniche, manageriali e finanziarie necessarie per operare all’interno del settore dell’energia.
  • Accesso facilitato all’energia e al credito per lo sviluppo di attività generatrici di reddito (AGR): quali piccoli mulini solari, pompe solari per la distribuzione d'acqua.
  • Miglioramento di norme e leggi favorevoli alla donna nel settore economico dell’energia rinnovabile e imprenditoriale a livello rurale.

 


 

ATTIVITà

  • Realizzazione di studi preliminari sull’espansione e l’uso di fonti di energia rinnovabile e AGR già disponibili sul territorio d’intervento.
  • Realizzazione di un centro di formazione professionale provvisto di tutti gli strumenti tecnici e pedagogici necessari; formazione per insegnanti, trainers e ispettori incaricati della formazione delle donne.
  • Organizzazione e realizzazione di sessioni di alfabetizzazione per gruppi di donne.
  • Formazione per gruppi di donne nella gestione di micro-impianti e piattaforme multifunzionali di energia rinnovabile attraverso un modello di peer education che permette alle donne stesse di formarne altre.
  • Realizzazione di una partnership con le agenzie di micro-credito e lancio di strumenti finanziari personalizzati per le piccole imprese a conduzione femminile.
  • Collaborazione con fornitori di servizi per la distribuzione di energia rinnovabile e di attrezzature per AGR con certificato di qualità.
  • Installazione e sviluppo di micro-impianti centralizzati (energia solare) e piattaforme multifunzionali (centri di servizi).
  • Organizzazione di workshop e campagne di sensibilizzazione per famiglie, comunità e autorità sul ruolo chiave delle donne nel settore dell’energia rinnovabile.

 


 

IMPATTO

Nella Regione della Casamance

Beneficiari diretti:

  • le donne impiegate in 755 piccole e medie imprese di energia rinnovabile (100% al femminile);
  • 1.650 donne (e le loro famiglie) che aumenteranno il loro reddito del 10% grazie alle AGR create;
  • 300 donne o ragazze che miglioreranno le loro capacità nel settore dell’energia e che avranno nuove opportunità di lavoro;
  • 3.500 donne che stanno crescendo economicamente in un settore favorevole di accesso all’energia rinnovabile e al credito;
  • 8 insegnanti, 2 trainers e 2 ispettori precedentemente formati e competenti;
  • 200 agenti di servizi energetici precedentemente formati e competenti (100% al femminile).

Beneficiari indiretti:

  • 80.000 donne che hanno fatto esperienza in AGR volte alla vendita dell’energia rinnovabile e che intendono continuare questo tipo di attività.
  • la popolazione di villaggi target per un totale di 40.000 persone che beneficeranno di un più grande impianto di produzione energetica e di maggiori servizi.

 


 

IL PROGETTO IN SINTESI

Valore complessivo:
9.571.549 € (valore complessivo progetto internazionale in Senegal, Mali e Niger)
415.470 € (budget ACRA in qualità di partner di progetto per le attività in Casamance)

 

Finanziatore principale:

 

ue itaeif

Partner:
Plan International Espana (capofila)
ACRA
CARE
ANER – Agenzia di elettrificazione rurale in Senegal
Schneider Electric Foundation
GIZ – Cooperazione tedesca allo sviluppo
CERER – National Solar Research Center
Ministero incaricato della formazione professionale in Senegal
ADP – Associazione donne senegalesi
PAMECAS – Microfinance Institution in Senegal
GACC - Global Alliance For Clean Cookstoves

 

sostenibilità

 


Il progetto sostiene attività imprenditoriali innovative e redditizie che possono offrire opportunità di sviluppo oltre la durata del progetto.
I prodotti micro-finanziari per sostenere le donne nella creazione di AGR e per aiutare gli operatori elettrici ad espandere la produzione saranno incorporati nei servizi ordinari delle istituzioni di microcredito locali.
Le attività formative sono istituzionalizzati nei centri del Ministero Senegalese incaricato della formazione professionale e tecnica e saranno integrati nei corsi ordinari da loro offerti.

I risultati e le esperienze di successo del progetto saranno sistematizzate e condivise attivamente in una piattaforma di scambio per la promozione e la riproduzione in scala.

 

oltre al progetto


 >>>