CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

Pubblicazioni

Attraverso la realizzazione di pubblicazioni pensate per diverse tipologie di pubblico, ACRA vuole fornire strumenti analitici, informativi o anche semplicemente ludici per riflettere sulle tematiche globali.


Se sei interessato alle pubblicazioni di ACRA scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


farmers pubblicazioni

FARMERS' rights in practice

La pubblicazione in lingua inglese presenta la sintesi dei 25 casi di studio analizzati nell’ambito di attività di ricerc-azione del progetto “Good practices in sustanaible agricolture and food sovereignty: developing an inclusive approach in the fight against poverty” coordinato da ACRA e finanziato dall’Unione Europea.

La pubblicazione raccoglie, promuove e diffonde modelli di agricoltura sostenibile e di piccola scala capaci di operare una conservazione, valorizzazione e implementazione “attraverso l’uso” delle risorse genetiche intese come patrimonio comune.


Leggi FARMERS' RIGHTS IN PRACTICE
educazione pubblicazione

Educazione: la brochure ACRA sul diritto all'educazione

Garantire il diritto a un'educazione di qualità nella consapevolezza che l'educazione è una componente fondamentale per contrastare le cause multifattoriali che generano la povertà e ogni forma di discriminazione. L'istruzione di qualità dà ai bambini, alle bambine e alle loro famiglie la possibilità di costruire un futuro migliorare per sè e per la società, in particolare nelle aree rurali più svantaggiate, campo d'azione principale di ACRA.


Leggi la brochure online


acqua pubblicazione

Acqua: la brochure ACRA sul diritto più prezioso

L’acqua è elemento primo, essenziale per la vita. L’acqua è un bene comune. L’acqua è economia, sviluppo, risorsa. L’acqua è luogo, paesaggio, cultura, civiltà. L’acqua è religione, arte, memoria. L’acqua è diritto naturale essenziale e insostituibile. Un diritto spesso negato. Il numero di donne, uomini e bambini privi di un accesso sostenibile a una fonte sicura di acqua potabile supera il miliardo, e l’obiettivo di dimezzare questo numero entro il 2015 è sempre più irrealizzabile.

Il 40% della popolazione mondiale, due miliardi e seicentomila persone, non ha accesso a servizi igienico-sanitari. La disponibilità pro capite di acqua dolce si è ridotta del 25% tra i 1970 e il 2000, ma il problema è soprattutto nell’iniquità della distribuzione e nell’accesso all’acqua.


Leggi la brochure online


microfinanza pubblicazioni

Microfinanza: la brochure ACRA sul diritto più prezioso

La povertà è un fenomeno multidimensionale dovuto all'assenza di molteplici condizioni non esclusivamente di natura economica, ma legate anche alla mancanza di accesso a saperi e a reti politiche e sociali, premesse fondamentali per l'empowerment individuale e collettivo.

Fra le molteplici dinamiche, la povertà può essere direttamente correlata all'esclusione finanziaria, così come l'esclusione può essere direttamente correllata alla povertà. Un circolo vizioso che va interrotto per dare corso all'emancipazione economica di una comunità.


Leggi la brochure online
risorse naturali pubblicazione

Risorse naturali: la brochure ACRA sull'ambiente

Un moderno approccio alla gestione delle risorse naturali investe primariamente sulla qualità delle attività antropiche che le usano e le trasformano. Non è pensabile agire per la tutela di un ambiente - sia esso in un contesto naturale, urbano o rurale - senza considerare le necessità e i diritti delle comunità che in quell'ambiente vivono e su quell'ambiente fondano il proprio sviluppo.


Leggi la brochure online


Lamagiraffa pubblicazioni

IL LAMA E LA GIRAFFA

Dopo aver pubblicato C'era una volta un lama che incontrò una giraffa, cd di fiabe originarie dell'Africa e dell'America Latina, ACRA in collaborazione con De Agostini ha messo nero su bianco quelle stesse storie producendo il libro per ragazzi "Il lama e la giraffa", pubblicato all'interno della collana Storie e filastrocche edita da De Agostini.

Grandi tavole a colori accompagnano il racconto delle tradizionali fiabe dell'Africa e del Sudamerica, per consentire ai bimbi di vivere il momento della lettura in modo pieno e completo, guardando le figure per riconoscere i protagonisti e le situazioni narrate. Il CD audio, con voci narranti di attori professionisti, musiche e animazioni di sottofondo, è allegato al volume.

E' possibile trovare il libro con CD allegato nelle migliori librerie per ragazzi e presso la sede di ACRA

acquabellacqua pubblicazioni

acqua bell'acqua

Acqua bell'acqua è un prodotto editoriale ideato da ACRA per sensibilizzare i più piccoli sulla necessità di risparmiare e conservare l'acqua, per donare parole leggere, fresche e trasparenti ai bambini e al tempo stesso, parlare dell'importanza dell'acqua.

Autori delle storie sono alcune tra le più note penne italiane per bambini come ad esempio Giancarlo Migliorati, Emanuela Nava, Roberto Piumini, mentre hanno narrato le le fiabe nel cd audio allegato alcuni esponenti dello spettacolo come Lella Costa, Marina Massironi, Dario Vergassola, ecc.

Una bellissima raccolta di fiabe, favole e filastrocche sull'acqua ma anche un gesto concreto di solidarietà che servirà a finanziare progetti di accesso all'acqua della campagna Qualcuno non se la beve! e in particolare la costruzione di pozzi e infrastrutture idriche che ACRA realizza in Africa e America latina.

milleunavoce pubblicazioni

MILLEUNAVOCE

Milleunavoce è una raccolta di brevi saggi e interviste di giornalisti di esteri ed esperti di informazione e linguaggio dei media che raccontano, dall'interno, i meccanismi e le dinamiche che muovono il mondo e il mercato dell'informazione.

Una raccolta di suggestioni ed esperienze che tratteggiano, tra luci e ombre, il difficile lavoro di raccontare il Sud del mondo, di superare le immagini e le rappresentazioni stereotipate che di esso abbiamo, di mettere a nudo i fattori che concorrono a dargli dignità e spazio sui media, il ruolo positivo ed educativo o, al contrario, propagandistico e violento che i mezzi d'informazione possono avere, la grande ingerenza della politica e del mercato e l'innegabile responsabilità che anche i lettori devono assumersi, cercando di elevarsi dal grado di semplici consumatori passivi a quello di lettori critici e vigili garanti della qualità del prodotto.

"Perché quanto più vicino è il mondo di chi fa informazione e di chi ne fruisce, tanto più l'informazione ne guadagna".

cittadinanza attiva

cittadinanza attiva e partecipazione

Pubblicazione realizzata all’interno del progetto Esperienze di buon governo nel Sud e nel Nord del mondo a confronto, per uno sviluppo equo e sostenibile. Attraverso articoli, saggi e interviste di autori diversi e in riferimento a situazioni e contesti sia nel Nord che nel Sud del mondo, si è cercato di stabilire un percorso di ricerca da cui far emergere che, laddove l’affermazione “agisci localmente per produrre un cambiamento globale” non è rimasta uno slogan, il governo territoriale riesce a determinare una migliore qualità della vita di tutti i cittadini.

Le testimonianze di cittadini, amministratori e attori della società civile vogliono essere un importante spunto di riflessione intorno ai punti di forza e alle criticità dei processi di partecipazione attiva che sottendono al governo di un territorio e delle sue risorse.