CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

amazzonia: stop ai rifiuti

 

icona ambienteecumon 1Gestione dei rifiuti solidi e riduzione dell'inquinamento nel Municipio di Taisha e nel territorio Achuar 
 

 

DOVE

Ecuador
Provincie di Pastaza e Morona-Santiago, Municipio di Taisha e comunità Achuar.

 

DURATA

Dal 1 febbraio 2011 al 31 luglio 2013.

 

CONTESTO

Le comunità Achuar dell'Ecuador vivono da sempre in simbiosi con il loro territorio. Lo sviluppo e la crescita della popolazione minaccia però l'equilibrio del delicato ecosistema amazzonico (sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, deforestazione, rifiuti). Per questo alcune comunità stanno cercando una strategia comune e sostenibile per garantire benessere e tutelare il loro habitat. In primo piano vi è il problema di una corretta gestione dei rifiuti solidi. Il progetto mira, in particolare, a creare, sia a livello istituzionale che comunitario, una nuova coscienza ambientale locale al fine di conservare la foresta amazzonica per le generazioni future.


 

OBIETTIVI

Rafforzare la sinergia tra le comunità Achuar e il Municipio di Taisha per migliorare e implementare la gestione pubblica dei rifiuti solidi, riducendo l'inquinamento nelle comunità Achuar di Morona-Santiago e Pastaza.


 

ATTIVITà

  • Miglioramento della discarica municipale di Taisha, con la costruzione di una copertura totale, e di zone dedicate ai rifiuti speciali e pericolosi (batterie e medicine).
  • Acquisto di una macchina raccoglitrice e compattatrice dei rifiuti e di una mini-trituratrice.
  • Costruzione nelle comunità Achuar di piccole discariche protette da una geo-membrana, realizzazione di siti di compostaggio per la produzione di fertilizzanti naturali, punti di raccolta temporanea dei rifiuti pericolosi, costruzione di latrine comunitarie ecologiche.
  • Al fine di ridurre l'uso di pile e batterie, il progetto promuove la diffusione di energie alternative, quali i pannelli solari e la sperimentazione della bioelettricità microbica.
  • Organizzazione di una serie di moduli di formazione sulla gestione dei rifiuti e sulle energie alternative per i tecnici municipali ed i promotori comunitari.
  • Educazione ambientale nelle scuole e nelle comunità con l'organizzazione di eventi di sensibilizzazione e la pubblicazione di materiale didattico e divulgativo.
  • Negoziazione di accordi con i ministeri di competenza, per una migliore gestione dei rifiuti nell'area amazzonica.

 

IMPATTO

Beneficiari diretti:
250 famiglie di 15 comunità Achuar delle Province di Morona Santiago e di Pastaza e gli abitanti del Municipio di Taisha per un totale di circa 7.500 persone.

Beneficiari indiretti:
la popolazione di Taisha e delle parrocchie di Montalvo, Wampuik e Pumpuentsa (circa 12.000 persone).


 

SOSTENIBILITà

La gestione dei rifiuti è di competenza del municipio, che insieme alla Fundación Chankuap, partecipa a tutte le fasi di individuazione e implementazione del progetto. In particolare le autorità locali e i tecnici addetti al servizio partecipano alla definizione del piano di gestione e all'elaborazione delle ordinanze esecutive. L'integrazione dell'educazione ambientale e della campagna di sensibilizzazione, insieme all'offerta di alternative sostenibili alla popolazione, contribuiranno a garantire una diminuzione dell'ingresso di sostanze altamente inquinanti nel territorio e alla gestione eco-compatibile dei rifiuti.


 

IL PROGETTO IN SINTESI

Valore complessivo:
602.367 €

 

Finanziatore principale:
ue Commissione Europea

 

Altri finanziatori:

Municipio di Taisha
Fundación Chankuap

Partner:
Università di Firenze
Miduvi - Ministerio de Desarrollo Urbano y Vivienda
NAE - Nazionalità Achuar dell'Ecuador

 

 

oltre al progetto


>>> Guarda il blog dedicato al progetto

>>> Giornata mondiale delle popolazioni autoctone

>>> 5 giugno: Giornata Mondiale dell'Ambiente: buone pratiche dall'Ecuador