CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

Luca Campanella, Di corsa con ACRA

00673 coverC'é qualcosa che unisce il podismo, la corsa sulla lunga distanza, con l'impegno umanitario. Difficile dire che cosa. Forse l'idea di fatica, di sacrificio. L'idea di impresa ch'é dentro la corsa. L'idea che solo chi soffre riesce a capire l'importanza di un gesto di solidarietà. O forse l'idea che chi sta tanto tempo da solo sulle proprie gambe impara presto a sostenere chi gli sta vicino...

Ogni volta che chiediamo a qualche runners di aiutarci per portare a termine un nostro impegno, troviamo una disponibilità rara. Così è successo con Luca Campanella. Uno che correre corre davvero. Altroché: 31':38'' sui 10.000 metri, 1h.08'.04'' nella mezza maratona. Uno che va come un missile. Uno che ci ha conosciuto quasi per caso e poi qualche tempo dopo ci ha chiesto: "cosa posso fare per voi?"

Cosa rispondi a uno così? Gli dici: corri! Aiuaci con quello che sai fare meglio, corri! E portaci con te. Fai conoscere il nostro lavoro e aiutaci a trovare altre persone che ci diano una mano...


 00673 luca campanella


 "Ho iniziato a correre da solo per divertimento a circa 16 anni - mi racconta - A 19 ho iniziato ad allenarmi in modo più sistematico. Prima in pista, poi gradualmente sono passato alla strada, alel lunghe distanze. A novembre 2013 ho esordito nella maratona in 2h26'.35'', a Torino. I prossimi obiettivi sono la maratona di Padova il 27 aprile. E correrò anche la maratona di Roma il 23 marzo."

Luca correrà con ACRA per sostenere al campagna Di corsa contro la fame... una motivazione in più per migliorare i suoi risultati!


Leggi le altre news DI ACRA


bollino dona