CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

Milano: Diversitalavoro, il Career Forum delle pari opportunità

00700 cover

Sono già on line sul sito www.diversitalavoro.it le prime offerte di lavoro cui le persone con disabilità, appartenenti alle categorie protette, di origine straniera e transgender possono candidarsi. Il 4 giugno una giornata di preparazione con incontri gratuiti di formazione e orientamento.

Il 5 giugno 2014 torna a Milano Diversitalavoro, il Career Forum delle pari opportunità che dal 2007 favorisce l’incontro tra le aziende e le persone con disabilità, appartenenti alle categorie protette, di origine straniera e transgender per valutarne l'inserimento professionale.

Queste le imprese che ad oggi hanno confermato la propria adesione all’edizione milanese: Allianz, ABB, Apple, Banca Popolare di Milano, Edison, ENI, Foster Wheeler, Henkel, Hilti, JT International, IBM, Intesa Sanpaolo, L'Oréal, Mapei, Pirelli, Philip Morris Italia, Prometeia, Roche, Terna.L’elenco è in continuo aggiornamento.

La giornata sarà arricchita dal convegno pubblico “Storie di opportunità, oltre le barriere” (ore 10-11), durante il quale sarà possibile ascoltare le testimonianze di chi – grazie a esperienze come Diversitalavoro – ha trovato la sua strada professionale vedendo riconosciuto il valore delle proprie competenze, al di là di qualsiasi diversità.

Dove, come, quando

L'edizione milanese di Diversitalavoro si svolgerà il prossimo 5 giugno dalle 9.30 alle 16.00 presso la sede di Banca Popolare di Milano (Centro Servizi – Via Massaua, 6), che ospita l'iniziativa per il terzo anno consecutivo.

Durante la giornata, oltre ai colloqui con le imprese, sarà possibile partecipare ai seguenti seminari di approfondimento:

h 13.00-13.45: “Il lavoro nel settore bancario”

h 14.00-14.45: “Educazione finanziaria per tutti”

h 15.30-16.30: “Come redigere un efficace Curriculum Vitae e come presentarsi a un colloquio di lavoro”.

Il 4 giugno inoltre, sempre presso BPM, si svolgeranno – per chi fosse interessato, in vista dei colloqui del giorno successivo - degli incontri di orientamento e formazione a partecipazione gratuita:

h 10.00-12.30: Cv check con esperti di recruitment

h 10.15-11.15 e h 11.30-12.30: “Come redigere un efficace Curriculum Vitae e come presentarsi a un colloquio di lavoro”.

Per partecipare alle due giornate basta collegarsi al sito www.diversitalavoro.it, registrarsi alla piattaforma ed accedere a tutte le opportunità disponibili. La registrazione al sito autorizza tutti i candidati a presentarsi presso BPM il 5 giugno per sostenere un colloquio con le imprese che saranno presenti.

I seminari di entrambe le giornate potranno essere seguiti grazie al supporto degli interpreti LIS.

BPM è molto lieta di ospitare nuovamente questa iniziativa, che rappresenta una reale opportunità di conoscenza di nuovi giovani talenti” ha dichiarato Giuseppe Castagna, Consigliere Delegato e Direttore Generale di Banca Popolare di Milano. Crediamo fermamente che la valorizzazione delle diversità sia fondamentale per raggiungere gli obiettivi aziendali e per creare valore per tutti i nostri stakeholder”.

Migranti “Oltre la soglia”: a Diversitalavoro i protagonisti di un percorso europeo

Il prossimo 5 giugno parteciperanno a Diversitalavoro i protagonisti di “Oltre la soglia ”, il progetto coordinato da ACRA e realizzato tra il 2013 e il 2014 in Italia, Spagna, Portogallo e Belgio.

 

L'iniziativa, co-finanziata dal Fondo Europeo per l'Integrazione, è stata ideata per offrire ad oltre 1750 migranti una concreta opportunità di inserimento lavorativo e sociale nel contesto del paese europeo ospitante, acquisendo tutte le competenze e le conoscenze finanziarie necessarie.

 

I beneficiari di “Oltre la soglia” in Italia , formati e motivati, parteciperanno a Diversitalavoro sostenendo colloqui di lavoro con i Responsabili HR delle imprese presenti.

“Il progetto Oltre la Soglia vuole favorire e rafforzare l'integrazione dei migranti nel nostro paese” ha dichiarato Rosanna Dellera, Project Manager di OLS . Lavoro e formazione sono strumenti fondamentali per valorizzare le competenze dei lavoratori migranti e favorire dinamiche di inclusione. Collaborare e partecipare a DiversitaLavoro è per noi un'ottima occasione per portare a termine questo percorso e dare ai migranti l’opportunità di mettere a frutto le proprie competenze e capacità".

A proposito di Diversitalavoro

 

Diversitalavoro è un progetto promosso da UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), Fondazione Sodalitas, People e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità. Più volte all’anno le aziende partecipanti al progetto hanno l’opportunità di incontrare i candidati selezionati in base ai profili richiesti.

Nel solo 2013 hanno partecipato ai 3 Career Forum DIVERSITALAVORO oltre 1.000 candidati selezionati, che hanno sostenuto presso le 40 aziende presenti più di 16.000 colloqui face to face. I candidati in queste occasioni sono stati soprattutto uomini (53%) iscritti alle categorie protette (85%) e laureati (71%) prevalentemente in discipline economiche (23%).

Il 6% di loro, a seguito della partecipazione a DIVERSITALAVORO, ha ottenuto un impiego (nel 2012 la percentuale degli inserimenti era il 4,1%).

Diversitalavoro nel 2014 è arrivato per la prima volta a Catania (13 marzo), ed è tornato a Napoli (5 marzo).

 
Diversitalavoro è anche su Facebook e su Twitter
Hashtag ufficiale #divlavoro14

Leggi le altre news DI ACRA


 

bollino dona