CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

7 marzo 2015: città migranti al femminile:

migrantour7 marzo 2015

Sabato 7 marzo, in contemporanea in diverse città italiane ed europee, si svolgeranno passeggiate interculturali in occasione della Festa della Donna accompagnate da donne che racconteranno le città “al femminile” con spunti sulla propria cultura e sul ruolo della donna in essa.

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Acra, dall’ong Oxfam Italia e dal tour operator Viaggi Solidali nell’ambito del network “Migrantour, intercultural urban routes. Il progetto europeo prevede la formazione di accompagnatori interculturali che favoriscano lo scambio fra culture diverse scoprendo il “mondo sotto casa” che vive nelle nostre città (www.migrantour.org) .

Fanno parte della rete le città di Torino, Roma, Milano, Firenze, Genova, Parigi, Marsiglia, Lisbona, Valencia.

Quello del 7 marzo sarà un viaggio prevalentemente al femminile, per riflettere assieme su temi interculturali ma anche per conosceretradizioni culturali antiche ed apparentemente lontane che invece spesso vivono quotidianamente nelle nostre città.

Curiosando tra i banchi del mercato di Porta Palazzo a Torino così come nelle stradine di Torpignattara a Roma e in tutte le altre città si faranno riflessioni sul velo e il ruolo della donnanelle società musulmane ma si ascolteranno anche racconti di vita vissuta. Riscoprire le donne come protagoniste di storie di vita: dalle esperienze forti e a volte traumatiche della migrazione, al confronto con culture “altre”; dalla forza individuale e lo spirito d’intraprendenza alla condivisione e di collaborazione; dall’arte della cura del sé e degli altri al potere di creare e distruggere; caratteristiche e attitudini che fanno delle donne di tutto il mondo anime pulsanti e spiriti imprescindibili di ogni cultura. Ogni città avrà un programma diverso, sulla base delle influenze culturali presenti e del paese di origine delle accompagnatrici interculturali. La partecipazione è gratuita (obbligatoria però la prenotazione).

La passeggiata si snoderà per via Padova, con partenza dalla chiesa di San Crisostomo alle 10.30 e avrà la durata di circa due ore. Andremo alla scoperta delle tante anime del quartiere, dal Nord Africa al Latino America, con uno sguardo speciale rivolto alle donne migranti.

MIGRANTOUR FIRENZE- DALL’ASIA ALL’AFRICA, PASSANDO PER S. AMBROGIO:STORIE E TRADIZIONI FEMMINILI

7 MARZO, ore 10 ritrovo Sportello Ecoequo, via dell’Agnolo1/d-

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -055 3220895

MIGRANTOUR MILANO- LE ANIME DI VIA PADOVA

7 MARZO, ore 10:30 ritrovo davanti  alla Chiesa di San Crisostomo

PRENOTAZIONE  OBBLIGATORIA: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  – Tel. 02 27000291

MIGRANTOUR NAPOLI- PERCHÉ L’INTERCULTURA È DONNA!

7 MARZO, ore 09:00 ritrovo in piazza Mercato

PRENOTAZIONE GRATUITA MA OBBLIGATORIA: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  – Tel. 081 7875561

MIGRANTOUR ROMA: LE TRADIZIONI INDIANE E BENGALESI RACCONTATE DALLE DONNE

7 MARZO, ore 15,30 ritrovo in Piazza della Maranella-

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MIGRANTOUR TORINO: il mondo a Porta Palazzo raccontato dalle donne.

7 MARZO, ore 10,00 ritrovo presso Viaggi Solidali, piazza della Repubblica 14 (di fronte al mercato dei contadini).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 011 4379468

 


Leggi le altre news DI ACRA


bollino dona