CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

Programma energia - seconda fase

 

icona ambiente tanrel 1Energia Idroelettrica per 20 Villaggi Rurali Isolati del Distretto di Ludewa – Tanzania

 

DOVE

Tanzania, Regione di Njombe, Distretto di Ludewa, Lugarawa

 

DURATA

Dal 1 settembre 2014 al 31 agosto 2018

 

 

CONTESTO

ACRA e NDO (Njombe Development Office) hanno lavorato per 7 anni nel distretto di Ludewa per la realizzazione di un programma di energia idroelettrica in Mawengi Ward. Un impianto mini-idroelettrico di 300 kW è stato costruito e fornisce energia a 14.000 abitanti di 7 villaggi. L'esperienza di Mawengi, l'impatto positivo della fornitura di energia sul benessere della popolazione e sullo sviluppo economico locale, hanno portato ACRA e i suoi partner a formulare un altro progetto nel distretto Ludewa. Nel 2010 è stato condotto dal partner Studio Frosio uno studio preliminare sul nuovo progetto idroelettrico a Lugarawa sullo sfruttamento della cascata presente. I risultati di tale analisi hanno confermato la fattibilità del progetto che porterà alla costruzione di una centrale idroelettrica da 1,7 MW sul fiume Madope dando accesso a moderni servizi di energia rinnovabile agli oltre 53.000 abitanti di 20 villaggi rurali.

 


 

OBIETTIVI

  • Dare accesso  a moderni servizi di energia rinnovabile a costi sostenibili e migliorare le condizioni socio-economiche e ambientali della popolazione rurale povera di 20 villaggi del distretto di Ludewa.

 

ATTIVITà

  • Disegno dettagliato dell’impianto di produzione e della rete di distribuzione; rafforzamento e ampliamento dello sbarramento e della derivazione esistente; costruzione di un bacino di 5000 m3 e di una condotta forzata lunga 1300 metri; costruzione di una nuova centrale elettrica con una potenza di 1,7 MW e ammodernamento della piccola centrale già esistente; posa di una linea elettrica MT (11 kV) lunga 137 km e di una linea elettrica BT lunga 162 km; installazione di 4.300 connessioni:
  • Posa di una linea di alta tensione (33 kW) lunga 32 km per connettersialla rete nazionale; firma con Tanesco di un SPPA (Standard Power Purchase Agreement); coinvolgimento dei comitati di villaggio; creazione della Utility e formazione del suo staff; installazione di contatori funzionanti con tessera prepagata.
  • Campagne di sensibilizzazione per la riforestazione e la protezione del bacino imbrifero del Madope; definizione e gestione di un piano per la gestione del bacino; seminari e corsi di formazione sui metodi di coltivazione che limitano le erosioni.
  • Ricerche dimercato; preparazione di business plan partecipati per la piccole imprese locali; formazione tecnica per le piccole e medie imprese con lo scopo di adottare mezzi di produzione elettrici; sostegno finanziario a progetti pilota selezionati.

 


 

IMPATTO

Beneficiari diretti

Sono beneficiari del progetto i 53.380 abitanti che vivono nei 20 villaggi coinvolti e che comprendono:

  • 43 scuole, primarie e secondari con un totale di circa 16.000 alunni
  • 19 dispensari sanitari
  • 1 Ospedale con 150 letti
  • 232 negozi e laboratori
  • 118 mulini

Indirettamente riceverà benefici tutta la popolazione del Distretto di Ludewa per un totale di 146.000 persone.

 


IL PROGETTO IN SINTESI
Valore complessivo:
7.568.677 €

Finanziatore principale:

ue Commissione Europea

 

Altri finanziatori:

 

Energy and Environment Partnership Programme of Southern and East Africa (EEP S&EA)

Partner:

  • Njombe Development Office
  • Studio Frosio

 

Altri enti coinvolti:

Ospedale di Lugarawa

 

 

 

 

 

 

oltre al progetto


>>> Ludewa, al via il programma "Energia per Lugarawa"

>>> Scopri l'impresa sociale Lumama