CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Alla ricerca delle sementi perdute: il doc-web di radio RFI

1031 rfi sementi

Radio France International ha recentemente diffuso il web-documentario “A la recherche des semences perdues (prodotto da Formicablu) sul valore della diversità delle sementi e sul tema della protezione delle risorse genetiche locali, tema a cuore degli interventi di ACRA a favore della sicurezza a e sovranità alimentare.
Il servizio di RFI parte dall’assunto che in diverse parti del mondo dei “movimenti contadini” nascono e si organizzano in rete per opporsi all’agribusiness, alla diffusione degli OGM in agricoltura e per difendere un modello agricolo alternativo e sostenibile. Simbolo di questa lotta sono i semi, custodi della biodiversità, liberi e scambiabili, sciolti dal diritto di proprietà.

Leggi tutto...

Il miele, protagonista dell'incontro tra Italia e Burkina Faso

1030 miele terramadre

In occasione delle iniziative svoltesi a Torino durante le giornate di Terra Madre - Salone del Gusto 2016 abbiamo avuto il piacere di ospitare due nostri colleghi burkinabé impegnati nello sviluppo della filiera del miele nell’ambito del progetto Fondazioni for Africa Burkina Faso.
Si tratta di Miyemba Lompo (Vice Presidente Associazione Produttori di miele della Tapoa) e Alain Bedo Lankoande (Responsabile settore Apicoltura ACRA Burkina Faso).

 

 

Leggi tutto...

Borse di studio per gli studenti rifugiati centrafricani

borsisti Ciad 2A partire dal 2010 ACRA ha avviato un progetto per l’appoggio all’autogestione comunitaria dei campi di rifugiati centrafricani in Ciad. L'intervento, che mira al rafforzamento dell'accesso e della qualità dell'educazione in un processo di integrazione tra popolazione rifugiata e autoctona, si sviluppa all’interno del programma delle Nazioni Unite per i Rifugiati. È proprio in questo contesto che da due anni ACRA, in collaborazione con UNHCR, finanzia delle borse di studio grazie alle quali è stato possibile far emergere e supportare i migliori studenti universitari rifugiati.

Leggi tutto...

Charity Report della Fabbrica del Sorriso in Bolivia

1029 bolmed charity report mediafriendsAnna e Fabio Stojan, inviati speciali della “Fabbrica del Sorriso - Charity report”, sono giunti a Cairoma in Bolivia, nei luoghi dove nel 2007 ha preso vita il progetto di ACRA "Tutti per l’acqua, l’acqua per tutti i bambini" realizzato grazie al finanziamento di Mediafriends – La Fabbrica del Sorriso.

Grazie alla costruzione di acquedotti a gravità ben 10 comunità andine del Dipartimento di La Paz, sono state servite dall’acqua potabile per un totale di 8.400 persone e tra queste quasi 3.400 sono bambini. L’acqua ha raggiunto le famiglie grazie alla collocazione di un rubinetto in ogni abitazione. Anche le scuole presenti nelle comunità sono state allacciate all’impianto idrico permettendo ai bambini di seguire le lezioni in un ambiente più salubre e sicuro.

Leggi tutto...

Ecuador: imprese sociali lattiero-casearie per le comunità indigene

1028 articolo latte ecuadorIl progetto di ACRA Parámo: un ecosistema da conservare co-finanziato dall’Unione Europea è da pochi mesi entrato nell’ultimo anno di esecuzione.
Nella provincia di Ambato, situata a Sud della capitale Quito, è stato possibile creare, grazie all’appoggio delle istituzioni locali e dell’associazione contadina UNOPUCH, un centro di raccolta del latte per aiutare economicamente le comunità indigene della zona. Infatti, per molte famiglie la produzione e la vendita di latte rappresenta, nella maggior parte dei casi, l’unica fonte di reddito.

 

Leggi tutto...

Agribusiness TV: la prima web TV dell'Africa Occidentale

1027 agribusiness TV 1La nostra collega in Burkina Faso, Stefania Guida, ha partecipato al lancio di Agribusiness TV, la prima web TV disponibile su smartphone attiva in Africa Occidentale dedicata al mondo dell'agricoltura e dell'imprenditoria giovanile. L’iniziativa è stata presentata ufficialmente a Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso, lo scorso 5 maggio e ha come obiettivo quello di migliorare il riconoscimento sociale del settore agricolo e renderlo più attrattivo agli occhi dei giovani.
Il canale web è dedicato ai futuri giovani innovatori nei settori dell’agricoltura, dell’allevamento, della trasformazione e della commercializzazione di prodotti agricoli.

Leggi tutto...

L'assassinio di Bertha Cáceres

1022 berta prev¡Despertemos¡ ¡Despertemos Humanidad¡ Ya no hay tiempo.

Con queste parole, meno di un anno fa, Berta Caceres riceveva il Premio Goldman, il maggiore riconoscimento internazionale per difensori dei diritti umani in campo ambientale.

Leggi tutto...

Burkina Faso Accordo Bank Of Africa, Acra e Unione Apicoltori

01015 foto news cover creditoBURKINA FASO: FIRMATO IL PROTOCOLLO D’ACCORDO TRA LA BANK OF AFRICA, ACRA e L'UNIONE APICOLTORI DELLA TAPOA (UPAT).
Il 18 Gennaio scorso è stato firmato il protocollo d'accordo tra la Bank of Africa, ACRA e l'Unione Apicoltori della Tapoa (UPAT) nell'ambito del progetto Partnership per uno sviluppo rurale sostenibile in Burkina Faso

Leggi tutto...

Ateliers di creatività - impresa sociale "Ke des burkinabés"

1026 ateliers burkinaDal 19 al 20 marzo 2016 à Ouagadougou sono stati organizzati 3 atelier di creatività grazie all’associazione La fabrique per realizzare l’impresa sociale “ke des burkinabés” (made in Burkina) che promuoverà una linea di prodotti locali burkinabe. L’impresa sociale è un’attività del progetto Partnership per uno sviluppo rurale sostenibile in Burkina Faso finanziato da Fondazioni for Africa.

Leggi tutto...

Burkina Faso: a lezione di economia con il Teatro Forum

01014 burkina faso teatro forum 00Nel mese di febbraio ACRA ha organizzato 4 spettacoli di teatro forum nella provincia del Bolgou per sensibilizzare la popolazione sull'importanza delle rimesse bancarie inviate dai loro familiari e amici.
In effetti la provincia del Bolgou è il territorio del Burkina da dove arriva la maggioranza dei Burkinabè che vivono in Italia.

Leggi tutto...

Gioca e pensa: ecco le app per imparare che il cibo è un diritto!

01009 eathinkapp

Nell’ambito del progetto europeo EAThink2015 – eat local, think global nascono due strumenti “smart” per aiutare scuole e genitori a educare i giovani sui temi della sostenibilità e stagionalità dei prodotti agroalimentari.

Leggi tutto...

Food Up, We are Hungry for Rights!

01003 hrf

Il sistema sociale ed economico globalizzato, basato sulla produzione agricola a carattere industriale, rende sempre più marginali le istanze dell’agricoltura contadina (di prossimità, familiare, equa, sostenibile) esacerbando contraddizioni e problematiche che incidono negativamente sulla sovranità e sulla sicurezza alimentare.

Leggi tutto...

In Cambogia il primo Workshop "plastic bag waste"

00991 workshop cambogia bag wastw

Il 22 gennaio a Phnom Penh, Cambogia si terrà il primo Multi-Stakeholder Workshop sulla definizione di politiche e strumenti giuridici appropriati per la riduzione dell'utilizzo dei sacchetti di plastica in Cambogia, nell'ambito del progetto " Reducing plastic bag waste in major cities of Cambodia", cofinanziato dall'Unione Europea, nell'ambito del programma SWITCH Asia.

Leggi tutto...

73 borse di studio per il diritto all'istruzione in Tanzania

progetti formazione in tanzaniaLa Fondazione Rita Levi Montalcini ha finanziato nel 2014 e 2015 73 borse di studio per le studentesse del Professional College di Njombe, in Tanzania, permettendo a ragazze provenienti da contesti poveri e rurali di avere accesso a un'educazione professionale di qualità.

Leggi tutto...

Senegal: non si ricerca l'innovazione per l'innovazione

00805 acqua5

Alla fine del 2015 la cooperazione francese ha celebrato l'anniversario della pubblicazione della Loi Oudin che in dieci anni ha permesso alle collettività locali francesi di sviluppare interventi di cooperazione decentrata per un valore di circa 200 milioni di Euro.

Leggi tutto...