CookiesAccept

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Iscriviti alla NEWSLETTER

ACRA sostiene...

IDAY Italia

idayCampagna a cui ACRA aderisce per il diritto all'istruzione in Africa. Ogni 16 giugno, giornata internazionale dell'infanzia e della gioventù africana, verranno organizzati eventi di sensibilizzazione, supportati da un continuo lavoro di advocacy rispetto ai temi della campagna.

IDAY è una rete delle organizzazioni delle società civili africane ed europee, che sono individualmente impegnate in progetti educativi in Africa. I suoi membri ritengono che solo un dialogo rafforzato tra queste organizzazioni e le autorità africane ed europee può comportare una riduzione significativa del deficit dell'insegnamento di base in Africa.

Tutti i membri di IDAY commemorano insieme la Giornata Internazionale dell'Infanzia Africana - il 16 giugno - per promuovere il diritto di tutti i bambini e giovani africani ad un insegnamento di base completo di qualità. La coalizione italiana, ad oggi, è composta da: Acra, Cipsi, Cesvitem, ChiAma l'Africa, Voglio Vivere, Sunugal, Associazione CQB, Nidoe, Sunu, Celim e Sole Terre.

Vai al sito I Day Italia


campagna globale per l'educazione

cgeLa Global Campaign for Education (GCE) nasce nel 2002 come un movimento composto da associazioni della società civile, educatori, insegnanti, ONG e sindacati capaci di mobilitare idee e risorse, e fare pressione sulla comunità internazionale e sui governi affinché si impegnino per il raggiungimento degli obiettivi dell'EFA (Education for All).

La Coalizione Italiana dellaCampagna Globale per l'Educazione si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:

Far crescere l'attenzione sul tema educazione e aumentare la pressione sul Governo italiano per ottenere un maggior impegno per la Education for All - Fast Track Initiative (EFA-FTI);

Essere autorevoli e competenti nei confronti degli interlocutori istituzionali affinché l'impegno del Governo per la EFA-FTI si concretizzi in termini di: incremento delle risorse finanziarie ad essa destinate; sostegno italiano alla trasformazione e rafforzamento della governance dell'FTI anche verso un "Fondo Globale per l'educazione";

Sviluppare attività di campaigning, outreach e comunicazione, concentrate soprattutto sulla Global Action Week (aprile);

Sviluppare una struttura di governance che garantisca inclusività, rappresentatività ed efficacia all'azione della CGE.