Dona ora
itenfrptes

ACRA NEWS

In Ciad: mangiare sano, vivere felice!

campagna sicurezza nutrizionale ciad

La Campagna per la Sensibilizzazione nutrizionale di ACRA in Ciad.
Manger sain, vivre content ! Manger sain, vivre fort ! Manger sain, vivre longtemps ! - Mangiare sano, vivere felice! Mangiare sano, vivere forte! Mangiare sano, vivere a lungo! Sono i tre messaggi chiave della campagna di sensibilizzazione nutrizionale di ACRA in Ciad, realizzata in collaborazione con il Comune di N’Djamena, all’interno del progetto “Centri di salute, scuole e produttrici agroalimentari in azione per il miglioramento della resilienza delle popolazioni vulnerabili di N’Djamena”, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Il progetto ed il contesto.
Il Ciad soffre di una crisi alimentare e nutrizionale cronica, cui si sommano problemi relativi alla salubrità e sicurezza alimentare e limitate possibilità di accesso all’acqua potabile ed alle cure sanitarie. Intervenendo in quattro quartieri di N’Djamena (Toukra, Atrone, Gaoui, Ardep Timane), il progetto di ACRA vuole sostenere la capacità di resilienza della popolazione e apportare un miglioramento alla prevenzione, identificazione e presa in carico della malnutrizione e delle problematiche connesse alla sicurezza alimentare, attraverso un approccio multilivello.


La campagna appena conclusa.
Tra le attività del progetto, si inserisce la Campagna di Sensibilizzazione nutrizionale ed alle buone pratiche per l’alimentazione dei neonati e dei bambini: ANJE - Alimentation du Nourrisson et du Jeune Enfant, realizzata da metà di maggio a fine giugno 2022, con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione e, soprattutto, le famiglie con bambini alle buone pratiche di alimentazione e al consumo di prodotti sani e nutrienti.
La campagna è stata, infatti, rivolta alla popolazione di N'Djamena in generale e, in particolare, dei quartieri di Toukra, Atrone, Ardep Timane e Gaoui. Target primari sono stati: i membri delle APE e AME (Associazioni dei Genitori degli Alunni e Associazioni delle Madri degli Alunni), studenti, studentesse e insegnanti delle scuole pubbliche primarie dei 4 quartieri target del progetto.

La Campagna è stata realizzata attraverso diversi strumenti e momenti:

  • Sensibilizzazione delle studentesse e degli studenti sui temi dell'educazione alimentare, sulle buone pratiche di igiene alimentare e sulle misure di contrasto del Covid-19, anche attraverso giochi, quiz e l’animazione di un attore commediante (per un totale di 790 studenti direttamente interessati).
  • Formazione in educazione nutrizionale e sulle buone pratiche ANJE ai responsabili APE (Association Parents d’Elèves) e AME (Associations Mères d’Elèves) (per un totale di 78 beneficiari, di cui 49 donne) ed agli insegnanti (91, di cui 67 donne) delle quattro scuole primarie di riferimento.
  • Cinque stazioni radio ed una “carovana” di sensibilizzazione, animata da un attore, nei quartieri per diffondere i messaggi della campagna inerenti l’educazione nutrizionale, le buone pratiche ANJE e l’igiene alimentare, per una stima di circa 1.500.000 abitanti di N’Djamena raggiunti da questi messaggi.
  • Messaggi sui social network (in particolare Facebook ACRA Tchad), poster, adesivi e brochure nelle scuole e in luoghi pubblici di interesse.

 campagna nutrizione ciad acra

 Formazione studenti e AME (Associazioni Madri degli Alunni)

campagna nutrizione acra ciad

Formazione insegnanti e formazione ai genitori degli studenti


Il programma della Campagna, i suoi messaggi e le sue linee guida sono stati creati da ACRA in collaborazione e con il patrocinio del Comune di N’Djamena.

La campagna si è svolta all’interno del progetto “Centri di salute, scuole e produttrici agroalimentari in azione per il miglioramento della resilienza delle popolazioni vulnerabili di N’Djamena” finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), sede di Khartoum, e promosso da ACRA in partenariato con il Comune della Città di N’Djamena.


campagna nutrizione acra ciad

Formazione rivolta agli insegnanti e foto di gruppo

 

 

itenfrptes